Crea sito

Categorized | Mobile

Google verso l'unione di Play Music e YouTube Music?

I servizi di streaming musicale non scarseggiano di certo, di questi tempi. Senza contare gli indipendenti Spotify e Deezer, Apple ne ha uno. Perfino Jay Z ne ha uno. E poi c’è Google, che ne ha addirittura due.


Alcuni di noi potrebbero dimenticarsene, visto che non è attivo nel nostro mercato, ma oltre a Google Play Musica, c’è anche YouTube Music. È vero, non è solo streaming audio, ma anche video, ma l’offerta rimane piuttosto complicata. In poche parole, YouTube Music si ottiene come app a sé stante, quando ci si abbona a YouTube Red, e questo stesso abbonamento sblocca la versione premium di Google Play Musica (tenendo sempre presente che YouTube Music è disponibile solo negli USA).


Insomma, Mountain View ha bisogno di maggior chiarezza e semplicità, anche perché la concorrenza non sta a guardare. Secondo un’indiscrezione di The Verge, poi confermata da Google alla stessa testata, i team musicali di YouTube e Google Play Musica operano ora (in realtà il processo è già iniziato nel 2016) come una singola entità. È possibile che i due servizi stiano puntando a una specie di convergenza? La dichiarazione ufficiale è piuttosto chiara, anche se naturalmente non si sbilancia troppo:


Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Media World a 149 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Source: HDblog

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

Articolo casuale

Il braccialetto Xiaomi Miband IP67 compatibile con iPhone in offerta a 16€ su Amazon

Il braccialetto Xiaomi Miband IP67 compatibile con iPhone in offerta a 16€ su Amazon

Se volete provare un indossabile che monitora le vostre attività fisiche, ma non volete spende ...