Crea sito

Categorized | Mobile

Ericsson guida i progetti europei per il 5G, è il coordinatore di METIS-II

Ericsson è stato scelto come coordinatore del nuovo progetto METIS-II dell’Unione Europea, iniziativa di largo respiro che prevede lo sviluppo di standard comuni per le prossime tecnologie 5G. Il lancio commerciale è previsto per il 2020, per quella data tutti i big player dovranno realizzare un intero sistema radio compatibile su ogni continente, così da non creare le discrepanze manifestate con il 3G.


La casa svedese è leader nella realizzazione di infrastrutture mobile, per questo è stata scelta per una simile posizione di riferimento. Lo stesso METIS-II è definito come un progetto strategico che ‘gestirà il quadro delle collaborazioni all’interno della 5G Infrastructure Public Private Partnership (5G-PPP)‘. Questo consorzio internazionale coinvolge 23 partner da tutto il mondo (Cina, Unione Europea, Giappone, Corea del Sud e Stati Uniti), ognuno con un ruolo attivo nella Ricerca e Sviluppo del 5G.


Tutti sono interessati al 5G e stanno convergendo nel consorzio con il loro know-how, con le nuove scoperte fatte nel campo, Ericsson dovrà poi integrarle in ‘un design dell’accesso radio e fornire una piattaforma per un’azione sinergica verso gli organismi di regolamentazione e standardizzazione‘. METIS-II nasce dopo il successo del precedente METIS, che ha posto le basi sul 5G ed era sempre coordinato dalla casa svedese.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Source: HDblog

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

Articolo casuale

La Recovery TWRP arriva anche su Z3 Tablet Compact e Galaxy Ace 3

La Recovery TWRP arriva anche su Z3 Tablet Compact e Galaxy Ace 3

Nuove possibilità per i possessori di Xperia Z3 Tablet Compact e Samsung Galaxy Ace 3. Il team che ...